venerdì 11 luglio 2008

Notizie che vanno, notizie che vengono

Il 10 luglio 2008 il mondo politico italiano ha preso la sua bella legnata dal Parlamento Europeo per il provvedimento legislativo di "classificare" i bambini ROM attraverso le loro impronte digitali.

I giornali di tutto il mondo ne parlano. Qui la traduzione di un articolo spagnolo.
Il sito del Corriere Della Sera invece ha ben altro da dire alle 17.30 dell'11 luglio:

Notizia numero UNO: crolla un palazzo a Napoli.
Notizia numero DUE: scoppia la febbre per l'iphone

Gli aggiornamenti su Federica Squarise scivolano in fondo alla pagina. Fino a ieri potevamo sapere in diretta anche quando l'avvocato della famiglia Squarise andava a pisciare. Poi hanno approvato la legge salva-premier alla camera, quindi basta. Si può parlare d'altro...

2 commenti:

Anonimo ha detto...

è vero.Che vergogna!

Anonimo ha detto...

http://etere-libero.blogspot.com/